sabato 7 giugno 2014

Elezioni europee sotto la lente della stampa turca


Istanbul ( flickr/Hajer Ben Charrada )
Gli articoli e le analisi dei giornalisti turchi ci raccontano come, sebbene non chiamata al voto per le europee, la Turchia sia un paese pienamente coinvolto nel dibattito sull'Europa.Non c’erano ovviamente né seggi né urne ad Istanbul e Ankara, ma le recenti elezioni parlamentari europee hanno scatenato commenti come se si fossero tenute direttamente in casa. Gli editorialisti in Turchia hanno un ruolo di opinion making di tutto rispetto e in molti hanno speso tempo e parole per scandagliare i risultati elettorali, alla ricerca di chiavi di lettura e prospettive future, tra visioni disincantate e inevitabili collegamenti con la politica interna. E un pizzico di divertito cinismo, specialmente tra chi, negli ultimi tempi, ha vissuto l’Europa come una dispensatrice di sprezzanti giudizi e si compiace ora nel trovare agili spiragli di aspra critica.

continua su : www.balcanicaucaso.org