domenica 2 febbraio 2014

Serbia: sondaggio, 51% favorevoli adesione Ue, 22% contrari


(ANSAmed) - BELGRADO, 29 GEN - Se un referendum sull'ingresso della Serbia nella Ue si tenesse domani, il 51% direbbe si', l'uno percento in piu' rispetto alla precedente rilevazione, rispetto al 22% di contrari (2% in meno). E' quanto e' emerso da un sondaggio condotto lo scorso dicembre dall'Ufficio per l'integrazione europea del governo di Belgrado. Il 20% degli intervistati ha detto di non voler votare, mentre il 7% si e' mostrato indeciso sul voto. L'inchiesta e' stata effettuata su un campione di 1.038 cittadini di eta' superiore ai 18 anni.

La Serbia ha avviato il 21 gennaio scorso il negoziato di adesione alla Ue, con la dirigenza di Belgrado determinata a chiudere la trattativa entro il 2018, per aderire all'Unione nel 2020. (ANSAmed)