sabato 22 aprile 2017

LO SCENARIO GEO-POLITICO CHE STA DIETRO AL CAOS MEDITERRANEO

photobucket.com
di Gianni Fabbri

"Caos Mediterraneo. Il Sud del Mediterraneo tra guerre, dittature, neo colonialismi e povertà."
"Il Mediterraneo e' uno specchio di mare turbolento, testimone, non da oggi, di una molteplicità di avvenimenti: guerre, anche civili, conflitti, dittature, fondamentalismi religiosi, diritti spesso violati o mai esistiti, carestie, povertà, crescita demografica fuori controllo, mancanza di opportunità e prospettive, in una, "mancanza di un futuro", emigrazioni e molto altro ancora... Tutti elementi, questi, quasi sempre collegati tra loro, che per semplificare abbiamo voluto chiamare 'Caos Mediterraneo'."

mercoledì 12 aprile 2017

SEMPRE PIÙ CAOS NEL MEDITERRANEO


us navy Tomahawk cruise 
di Gianni Fabbri

L'improvvisa e imprevedibile decisione di "Mister Caos", Donald Trump, che ha ordinato il lancio di 59 missili Tomahawak contro la base siriana di Shayrat, ha reso ancora più caotico - posto che ve ne fosse bisogno (!) - il bacino del Mediterraneo e l'intero scacchiere internazionale, rimescolando confusamente le carte.
Le capriole politiche e gli inaspettati cambi di rotta di "The Donald l'imprevedibile", che spiazza amici e avversari, l'hanno portato sull'orlo di un baratro pericolosissimo per tutti: l'ordine impartito ha dato il via alla sua prima guerra, motivata dalla...
necessita' di punire chi si era macchiato della strage dei bambini siriani con l'uso del gas nervino.