sabato 27 settembre 2014

Sabir festival 1-5 ottobre - Lampedusa


Ascanio Celestini e Fiorella Mannoia insieme per presentare "Sabir", il primo Festival diffuso delle culture mediterranee, che si terrà dal 1° al 5 ottobre a Lampedusa. Un evento promosso da Arci, Comitato 3 ottobre e Comune di Lampedusa, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Rai.
L'obiettivo del Festival è restituire all’isola un’immagine diversa da quella che è stata costruita in questi anni. Ma anche affrontare il tema della gestione delle frontiere" spiega Filippo Miraglia, vicepresidente dell'Arci. "Sabir" era la lingua franca parlata nei porti del Mediterraneo dal Medioevo fino al XIX secolo. Un titolo che, dunque, allude alla vocazione storica dell'isola come luogo d'incontro e di scambio tra culture diverse. "Noi pensiamo che il Mediterraneo debba essere uno spazio aperto dove non si muore, ma dove si dialoga e si costruisce insieme il futuro dei popoli che si affacciano su questo mare" spiega Miraglia.
vai al sito : 
http://www.festivalsabirlampedusa.it