mercoledì 13 novembre 2013

L'Egitto? Non è un Paese per donne


Non è un Paese per donne l'Egitto diventato simbolo della Primavera Araba. Per quanto riguarda i diritti femminili, si legge nell'ultimo rapporto della fondazione Thomson Reuters sui diritti femminili, è il peggiore della Lega Araba.
L'Egitto, al 22esimo posto della classifica, viene fotografato così: 99,3 percento delle donne e delle bambine ha subito molestie sessuali, come già aveva rilevato un rapporto ONU dello scorso aprile. Dopo la rivoluzione del 2011 sono aumentati gli stupri e le mutilazioni genitali, la tratta e la riduzione delle libertà individuali. Una donna su sei è analfabeta.
leggi tutto www.rainews24.it