venerdì 6 settembre 2013

Siria: Il Mediterraneo non è più il centro del mondo

Le esitazioni sull’intervento contro Assad dimostrano che la regione non è più strategicamente fondamentale.

Il voltafaccia del presidente americano Barack Obama sulla decisione di intervenire con le armi in Siria mette in evidenza le esitazioni degli Stati Uniti a farsi coinvolgere in modo stabile nel Mediterraneo. Il Congresso americano potrà anche dare il via libera, ma nel frattempo il rifiuto del parlamento britannico a partecipare a questa operazione ha lasciato soli gli Stati Uniti. Inoltre la reticenza della Germania, dell'Italia e della Polonia hanno finito per isolare sullo scacchiere europeo anche la Francia.
Continua a leggere : www.presseurop.eu